sabato 16 luglio 2016

Nomination " Liebster Award " 2016

Buonsalveee miei cari lettori!!
Proprio ieri sono stata nominata da bookislife e da amicidicarta per " Liebster Award " ( vi ringrazio di cuore ^^) e mi ha fatto davvero tantissimo piacere :)



Allora, ecco subito le mie risposte alle domande che sono state scelte!
  1.  Leggete autori emergenti o andate sul sicuro con autori che conoscete?
Anche se per lo più, mi affido a qualche autore più conosciuto e affermato, sinceramente mi piace molto l'idea di scoprire nuovi scrittori. Mi piace soprattutto il pensiero, che con quello che faccio , magari riesco a rendere più visibile, conosciuta l'opera di qualche autore emergente.  

    2.  Autori italiani o stranieri?

Bella domanda....ho fatto un giro per la stanza e per la maggior parte , sono autori stranieri, però lo spazio occupato dai libri scritti da autori italiani è notevole...ve ne cito solo alcuni, Federica Bosco, Giuseppina Torregrossa, Luca Bianchini, Alessandro D'avenia...


   3.  Il vostro libro preferito?

 Potrà sembrare strano, anzi addirittura pazzesco, ma non ho un libro preferito...o meglio , non sono in grado di sceglierne uno.
Mi piacciono troppo i libri che leggo, ognuno di essi ha lasciato una parte di sè nel mio cuore e io non riesco a sceglierne uno solo...perchè ormai sono tutti con me ^^

  4.  Avete mai pensato di scrivere un libro?

Ahahah oddio, si! Ho anche buttato giù qualche pagina, quando ero più piccola, però rileggendole adesso, somigliano più a una fan fiction, che alla bozza di un romanzo....XD

  5.  Il primo libro che avete letto?

" Rane, Principi e Magia " di Luigi dal Cin.
Ancora me lo ricordo!!
Prima elementare. La scuola partecipava a un progetto con gli autori, perciò alla fine l'ho pure incontrato e ho avuto l'autografo....ricordo che ha disegnato pure un cavallino ^^

  6.  Che cosa significa per voi la lettura?

I libri custodiscono da sempre i luoghi nei quali mi piacerebbe perdermi, e dimenticandomi di tutto, vivere mille avventure.
Leggendo ho la possibilità di scrollarmi di dosso tutte quelle seccature che a fine giornata... portano al mal di testa^^
Quando leggo, di qualsiasi libro si tratti, riesco a lasciarmi andare, e quasi sempre mi immedesimo nel protagonista, vivendo in prima persona gli eventi che lo caratterizzano, e come per magia si spezzano tutti quei fili che mi tenevano legata alla realtà e mi perdo, nell'infinito mare di parole, che mischiandosi prendono forma nella mia mente, e si trasformano nelle scene di un grande film da oscar, dove i personaggi sono esattamente come vorrei che fossero.
Non sono sicura di aver risposto correttamente alla domanda, ma volevo provare a spiegarvi quello che succede nella mia testa quando leggo ^^

  7.  Quando acquistate un libro vi fate influenzare dalla pubblicità? Quale          criterio utilizzate per decidere?

Solitamente seguo il mio istinto...quando entro in una libreria, gironzolo un po' e poi comincio a leggere le trame dei libri che mi " attirano " di più...a volte invece semplicemente mi lascio influenzare da qualche "fantasma", come l'amore a prima vista, entro in libreria , guardo e c'è un libro che sembra sussurrarmi di portarlo a casa, e io lo ascolto, così lo prendo.

  8.  Credo che tutti noi lettori abbiamo avuto una cotta letteraria...qual è stato il vostro primo amore?

Prima ancora di Sparks, Riordan o Clare...sono due gli autori : J.K.Rowling e V.M.Manfredi.

  9.  Quale libro non sei proprio riuscito a finire?

Ad essere sincera non mi piace l'idea di abbandonare un libro, se proprio non mi piace lo tengo in stand-by per un po', e dopo qualche tempo riprovo a leggerlo.
Mi è successo con Mr Gwyn di A.Baricco...è rimasto circa un anno in attesa che mi decidessi a finirlo, e quando l'ho fatto , ho avuto piena conferma di aver fatto bene ad aspettare, non lo avrei apprezzato altrimenti.

 10.  Grande libreria o piccola libreria indipendente?

Che scelta! Sono dipendente presso una libreria indipendente...perciò piccola libreria ^^ Anche se anche a me capita di approfittare delle super offerte che a volte i grandi Megastore offrono..

 11.  Sei solito prestare i tuoi libri?

Assolutamente.. nella maniera più assoluta...no!!
A dire il vero, mi sono tolta il vizio...perché non tornavano mai indietro e io ci tengo moltissimo ai miei libri, perciò...Una volta lo facevo, ma adesso non più XD


Ed ecco a voi gli 11 blog con meno di 200 lettori fissi, che ho scelto di nominare


1. Viaggio nel mondo della fantasia
2. A beautiful encounter
3. La ragazza col kindle
4. bookink
5. melamangialibri
6. ilnostroangolodeisogni
7. A reader's thousand lives
8. la biblioteca della ele
9. il giardino segreto di gretel
10.carta e inkiostro
11.la spacciatrice di libri

Ps. L'ordine nei quali sono elencati i vari blog è puramente casuale ^^

Miei cari blogger queste sono le domande che ho preparato per voi ^^

1) Quando, ma soprattutto perché hai deciso di aprire un blog dedicato ai libri?
2) Come è nata la tua passione per la lettura?
3) Un libro che ti ha fatto piangere?
4) Se potessi scegliere di essere per un solo giorno, un personaggio di un libro, chi vorresti essere?
5) Il tuo genere preferito
6) Ti è mai successo che un libro, che hai atteso di leggere per molto tempo, alla fine non si è rivelato all'altezza delle tue aspettative? se sì, qual'era il libro ?
7) I tuoi 3 libri preferiti
8) Currently reading
9) Quando entri in una libreria ti lasci mai consigliare dal libraio? Come scegli i tuoi acquisti?
10) 3 libri che proprio non ti vanno giù
11) Che libro mi consiglieresti ^^ ?


Perfetto!!
Inutile dire che non vedo l'ora di leggere le vostre risposte.
Ringrazio ancora le due blogger che mi hanno nominata ( bookislife e amicidicarta..^^) 


REGOLE:
Inserisci il logo "Libster awards" sul blog
Ringraziare chi ti ha nominato e seguilo
Rispondere alle domande
Nominare 11 blogger con meno di 200 followers
Formula a tua volta 11 domande per i blog nominati
Informali





Nessun commento:

Posta un commento

Questo post ti è stato utile?

Recensione #17 : "The 100, Homecoming" di Kass Morgan

Finalmente siamo riusciti a leggere in italiano il terzo volume di una delle mie saghe post-apocalittiche / distopiche preferite. "...